JP4 Gennaio 2020

In edicola

JP4 Gennaio 2020

Gli articoli del mese: 

SEA Prime tra presente e futuro - Nuova vita per gli Orao serbi? - Gli addestratori della Croazia - Leonardo e i droni solari - ADP: un piano da sei miliardi per gli aeroporti parigini - Gli aerei “fantasma” di Alitalia - Esercitazione Blue Flag 2019 - Una giornata con il Comando Aereo della Lapponia - Il Fello’Fly di Airbus - Cartolina dal Buthan - Tayaranjet - Il King Hussein Air College dell’Aeronautica Giordana - Aero Club d’Italia: Sport aeronautici 2019 - Agenzia Nazionale Sicurezza Volo - Inchieste incidenti Sothwest Airlines e FlyDubai

Indice e editoriale: Scarica PDF
Acquista

€ 5,50

Metodo di spedizione
Standard
Raccomandata +€4.64
Altri metodi di pagamento
Se intendi fare ordini multipli di più articoli (riviste, raccoglitori o libri) scrivici utilizzando la pagina Acquista/Abbonati.
Anteprima

Sfoglia la rivista

Gallerie Fotografiche

Sulla base aerea di Zara Zemunik si trova la Squadriglia ad ala fissa del Reparto d’Addestramento dell’Aeronautica Croata che opera con 17 Pilatus PC-9M,

compresi quelli usati dalla pattuglia acrobatica “Krila Oluje”, e cinque Zlin 242.

 

Martin Scharenborg & Ramon Wenink / Global Aviation Review Press

Riproponiamo un articolo pubblicato nel numero di febbraio 2012 e citato nell’editoriale di questo numero “Ma quale vergogna?” (pag. 5). L’editoriale è dedicato all’attacco, a nostro avviso demagogico e fuori luogo, che sta subendo il trasporto aereo attraverso un movimento che ha come parola d’ordine “Vergogna di volare”. L’articolo riporta di uno studio del 2012 con il quale la ERA (European Regions Airline association) smonta i luoghi comuni dei fautori del trasporto ferroviario come soluzione preferibile a quello aereo. Chi volesse ricevere il nostro articolo e lo studio della ERA in PDF può richiederli alla nostra email jp4@jp4magazine.com.

Inviaci un messaggio

Se vuoi effettuare un acquisto riempi la scheda sottostante con i tuoi dati e i dettagli di cosa vuoi ricevere